Archivio

Archivio Marzo 2008

Lettera al Dott. Giuliano Ferrara

28 Marzo 2008 36 commenti

 

Caro Dott. Ferrara,

Prosegui la lettura…

Categorie:Argomenti vari Tag:

BUONA PASQUA

24 Marzo 2008 2 commenti

Ciao a tutti… da Luisa, Carlo, Roberto e Sara, tanti auguroni di una buona Pasqua a tutti voi, che ci sostenete ancora ! Con tutto il nostro affetto! Baci

Categorie:Argomenti vari Tag:

Senza parole

16 Marzo 2008 1 commento

Ciao atutti…lo so è un sacco che non scrivo qualcosa…ma devo dire che un pò di cose sono successe!Come sapete ci siamo trasferiti nella nuova casa…ma ancora non sono stati fatti i lavori per renderla adeguata (il bagno attrezzato per i portatori di handicap, il riscaldamento eccecc.) ma siamo in Italia e la burrocrazia è quello che è e poi sembra che stiamo già chiedendo troppo se accenni a qualcosa in più… anche se è un nostro diritto…LA CASA ERA UN NOSTRO DIRITTO! Come lo è far lavorare Carlo, Lui non ha mai lavorato per il proprio caomune, anche se nella nostra situazione dovrebbe essere un nostro DIRITTO,ma non hai nussuno che ci aiuti a farlo applicare…so che sono toni abbastanza duri, ma devo dire che ti fanno sembrare come se fossi un parassita solo perchè stai cercando di ottenere ciò che ti spetta! E’ vergognoso che in Italia vanno avanti solo chi ha la capacità di vendersi…e quando non sei come loro… affondi! So che quello che dirò è un pò forte, ma io darei non so cosa per tornare a 10 anni fa e restare in Germania, perchè le persone come noi non riescono a vivere in un paese come questo dove non funziona niente, dove se non trovi una persona competente che ti tuteli non riesci a ottenere un lavoro per dare da mengiare ai tuoi figli, a pagare le bollette , le tasse, laluce ecc ecc quando non sai per cosa stai vivendo …che hai 2 bambini con gravi difficoltà che hanno bisogno di mangiare tutti i giorni carne pesce, verdure e integratori di ferro e vitamine per la loro salute e tutto costa troppo! Il lavoro dovrebbe essere un diritto… so che viviamo in un periodo dove tutti hanno una grande difficoltà a vivere…ma vi devo dire che quando a questi problemi si aggiunge anche quello di avere 2 bambini così è ancora più difficile… perchè se potessimo ce ne saremmo già andati, ma possiamo solo aspettare che qualcuno faccia qualcosa per aiutarci… Niente funziona figuratevi che se sono leleggi ognuno se le interpreta come vuole, come sta succedendo a scuola…i miei bambini non si possono sporcare più di una volta.. perchè nel contratto dei bidelli c’è una legge che dice per igiene personale si intente lavaggio del viso e delle mani(ma come fai a dire a dei bambini come loro non si possono sporcare più di una volta? E’ una vergogna! ciò capita anche quando manca l’insegnante di sostegno io me li devo tenere a casa, perchè non viene dato un sostituto e quello che mi domando io è ma questi bambini sono scolarizzati opppure no? Certo magari lo sono solo quando fanno numero per formare la classe sennò… i bambini farei meglio a tenerli a casa….Che ipocrisia!!!! Dopo tutto questo trantran devo dire che stiamo avviandoci a una soluzione per avere i sospirati ausili che stiamo aspettando da più di un anno e mezzo, siamo riusciti a farli visitare (dopo un articolo su un giornale locale che siera già occupato di noi) a farli visitare  da una fisiatra molto brava… ma  siamo in Italia e forse le cose si possono solo avere se fai tutto pubblicamente! Ringrazio ancora tutti coloro che ci sono ancora vicini e che ci supportano… un grande abbraccio

Categorie:Argomenti vari Tag: